payoff_header_new_en.gif

Log in
Facebook Twitter LinkedIn LinkedIn

Rapporto tra criminalità organizzata e contraffazione: la relazione della Comm. Anticontraffazione

La Commissione Anticontraffazione della Camera ha concluso il 2 agosto l’esame della proposta di relazione in materia del rapporto tra criminalità organizzata e contraffazione. La relazione, proposta dalla relatrice Susanna Cenni (PD), è stata approvata all’unanimità.

Di seguito i temi trattati dalla relazione: 

LE DIMENSIONI DEL FENOMENO

Le dimensioni quantitative della contraffazione

La pericolosità della contraffazione

IL RUOLO DELLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

Fattori di crescita della contraffazione

L’intervento della criminalità organizzata nel business della contraffazione

Fattori di sviluppo del ruolo della criminalità organizzata

Rapporti tra attività contraffattive e terrorismo

LE INDAGINI PIU’ RILEVANTI IN TEMA DI CRIMINALITA E CONTRAFFAZIONE

La camorra

La ‘ndrangheta

La criminalità cinese

La criminalità nel settore agroalimentare

PROBLEMI DELL’AZIONE DI CONTRASTO IN SEDE NAZIONALE

Il coordinamento delle forze di polizia

Le banche dati

Il controllo in sede doganale

PROBLEMI DELL’AZIONE DI CONTRASTO IN SEDE INTERNAZIONALE

Joint Investigation Team

L’INTERPOL

L’EUROPOL

L’OLAF

International Anticounterfeiting Coalition

Altre forme di coordinamento dell’azione di contrasto in sede euiropea

INTERVENTI PER LA MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO

I patti per la sicurezza

Il controllo economico del territorio

CONCLUSIONI E PROPOSTE

Visualizza la relazione approvata

http://www.camera.it/leg17/824?tipo=A&anno=2017&mese=08&giorno=02&view=&commissione=64#data.20170802.com64.allegati.all00010