La Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati ha proceduto il 14 novembre alla sua costituzione.

Sono stati eletti:

Presidente: deputato Stefano Vignaroli (M5S) (17 voti, Ferrazzi 1 voto, schede bianche 11)

Vicepresidenti: senatori Luca Briziarelli (Lega) e Andrea Ferrazzi (PD) (Briziarelli 15 voti, Ferrazzi 8, schede bianche 2, schede nulle 1)

Segretari: deputato Manfredi Potenti (Lega) e senatore Massimo Vittorio Berutti (FI) (Potenti 14 voti, Berutti 8, Iannone 1, Muroni 1, schede bianche 5).

Il presidente ha invitato i gruppi a far pervenire al più presto i nominativi dei rappresentanti di ciascun gruppo presso la Commissione.

Una volta costituito l’Ufficio di presidenza, integrato dai rappresentanti dei gruppi, la Commissione procederà all’approvazione del regolamento interno e della delibera sul regime di divulgazione degli atti e dei documenti.

Scarica la composizione della Bicamerale

Commissione di inchiesta ciclo dei rifiuti



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram

 

Scarica la nostra presentazione

banner.gif

Naviga tra i documenti - Bicamerale rifiuti