La Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati ha ascoltato il 30 gennaio il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC), Raffaele Cantone, sulle verifiche compiute dall’ANAC sulle gare per l’assegnazione di appalti di servizi nell’ambito del ciclo dei rifiuti e delle bonifiche in Italia. Il Presidente Cantone si è soffermato inizialmente sulle più diffuse anomalie riscontrate afferenti le varie fasi di attuazione dei servizi attinenti il ciclo dei rifiuti quali, la programmazione, l’espletamento della procedura di affidamento e l’esecuzione degli stessi.

Scarica la memoria

Memoria Cantone (Bicamerale rifiuti 30 gennaio 2019)

 



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram

 

Scarica la nostra presentazione

banner.gif

Naviga tra i documenti - Bicamerale rifiuti