La Commissione Ambiente della Camera ha ascoltato il 18 giugno il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo, Giovanni Pettorino, accompagnato dal Capo Reparto ambientale marino, Contrammiraglio Aurelio Caligiore, in merito alle funzioni di vigilanza e controllo svolte dal Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera per la tutela dell'ambiente marino e costiero.

L’Ammiraglio, dopo aver offerto un generale inquadramento dell’organizzazione del Corpo, ha illustrato le numerose funzioni oggi attribuite e ha ricostruito il percorso che ha condotto l’ordinamento a dotarsi degli attuali strumenti di tutela dell’ambiente marino.

Ha quindi analizzato le specifiche competenze che le Capitanerie di porto esercitano ai fini della tutela dell’ambiente marino e costiero, per concludere con una panoramica delle iniziative che, nel settore della tutela ambientale, vedono oggi il corpo operare con maggiore impulso, nel quadro degli indirizzi che provengono dal ministro Costa.

Scarica la memoria

Memoria Pettorino (VIII Camera 18 giugno 2019)



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram