Con 144 voti favorevoli, 10 contrari e 79 astenuti, l’Aula del Senato ha approvato il 30 luglio in seconda lettura il ddl recante delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2018 (AS. 944-A, approvato dalla Camera).

Tutti gli emendamenti sono stati respinti o ritirati ad eccezione di uno del relatore Simone Bossi (Lega) volto ad inserire la clausola di invarianza finanziaria all’articolo 22 sul codice doganale dell'Unione che è stato approvato per recepire una condizione della Commissione Bilancio.

Scarica il testo


AS.944-A Delegazione europea 2018 (testo approvato Senato 30 luglio 2019)

Scarica la sintesi aggiornata

AS.944-A Delegazione europea 2018 (Sintesi)



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram

 

Naviga tra i documenti - Delegazione EU 2018