L’Aula della Camera ha iniziato l'11 marzo l’esame del ddl recante disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea – Legge europea 2018 (AC. 1432-A Governo, approvato dal Senato). 

Il relatore Sergio Battelli (M5S) ha svolto l’intervento introduttivo illustrando il provvedimento e soffermandosi in particolare sulle modifiche approvate dalla Commissione Politiche dell’UE che riguardavano in particolare i seguenti temi: il riconoscimento delle qualifiche professionali, gli accordi transattivi con gli ex lettori di madrelingua straniera, il contrasto dei blocchi geografici ingiustificati nel commercio online, la responsabilità primaria e alla responsabilità ultima in materia di combustibile esaurito o rifiuti radioattivi e gli sfalci e le potature.

Si è quindi svolta la discussione generale.

L’esame proseguirà oggi alle 14.00.

Scarica il testo

AC.1432-A Legge Europea 2018 (testo).pdf

Scarica il fascicolo degli emendamenti

AC.1432-A Legge Europea 2018 (Emendamenti).pdf



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram