Dal 5 settembre 2019 il Governo Conte II è il 66° esecutivo della Repubblica Italiana e il secondo della XVIII legislatura. Il nuovo esecutivo giallorosso è sostenuto da M5SPD LeU. Il 29 agosto Giuseppe Conte ha ricevuto l'incarico di formare il governo dal presidente della RepubblicaIl 4 settembre il premier incaricato ha sciolto positivamente la riserva, comunicando la lista dei ministri e il 5 settembre il nuovo Governo ha giurato di fronte al Capo dello Stato. Il 9 settembre il governo ha ottenuto la fiducia della Camera con 343 voti favorevoli, 263 contrari e 3 astenuti. Il giorno successivo ha ottenuto la fiducia del Senato con 169 voti favorevoli, 133 contrari e 5 astenuti.

Il 13 settembre il Consiglio dei Ministri ha nominato i viceministri e sottosegretari. Il Governo Conte II è composto da 21 ministri, di cui 8 senza portafoglio, 10 viceministri e 33 sottosegretari per un totale di 65 componenti compreso il premier. Di questi, 32 appartengono al M5S (10 ministri, 6 viceministri, e 16 sottosegretari); 27 al Partito Democratico (9 ministri, 4 viceministri e 14 sottosegretari) e 3 a LeU (1 ministro e 2 sottosegretari).

Il ministro dell’interno Luciana Lamorgese non fa parte di alcun partito e il Sottosegretario agli esteri Ricardo Merlo rappresenta gli italiani all'estero con il Maie.

Il giuramento è previsto lunedì mattina.

Scarica i profili dei ministri, viceministri e sottosegretari del Governo Conte II

Profili Governo Conte II (ministri e sottosegretari) - 13 settembre 2019

 



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram