L’Aula del Senato

L’assemblea del Senato tornerà a riunirsi domani alle 9.30 per la discussione delle mozioni sul Protocollo aeronautico della Convenzione di Città del Capo del 200 e di quelle su Autostrade per l'Italia, sul glifosato, sulle scuole paritarie, sull'occupazione giovanile e sulla tutela del patrimonio artistico nazionale.

Le Commissioni del Senato

Per quanto riguarda le Commissioni, la Affari Costituzionali esaminerà il ddl costituzionale per il riconoscimento dell’insularità e, insieme alla Lavori Pubblici, inizierà il confronto sul decreto semplificazioni. La Giustizia dibatterà sul disegno di legge relativo alla Magistratura onoraria. Giovedì alle 13.15 la Commissione Esteri, assieme alla Politiche dell’UE e in sede congiunta con le rispettive della Camera, ascolterà il Ministro per gli affari europei Vincenzo Amendola sugli esiti del Consiglio europeo straordinario del 17 e 18 luglio 2020. La Finanze svolgerà diverse audizioni sul ddl per il recupero dei crediti in sofferenza e ascolterà i rappresentanti di Federcontribuenti sul ddl per l’utilizzo del conto corrente; riprenderà poi il dibattito sul ddl relativo all’imposta di registro sugli atti giudiziari. Mercoledì alle 8.30 l’Istruzione ascolterà il Ministro Paola Pisano sulle iniziative del Governo, anche connesse all'emergenza epidemiologica Covid-19, in materia di innovazione tecnologica e digitalizzazione nei settori di competenza della Commissione. 

L’Agricoltura si confronterà sull’affare assegnato relativo alle problematiche della filiera bufalina. La Commissione Industria dibatterà sull’affare assegnato sulle iniziative di sostegno ai comparti dell'industria, del commercio e del turismo nell'ambito della congiuntura economica conseguente all'emergenza da COVID-19 e, con la Lavori Pubblici, proseguirà il ciclo di audizioni nell’ambito dell’indagine conoscitiva sull'intelligenza artificiale. La Salute esaminerà il ddl sulla formazione specialistica dei medici e quello sull’utilizzo dei defibrillatori semiautomatici e automatici in ambiente extraospedaliero e s,i confronterà sulla possibilità di istituire una Commissione parlamentare di inchiesta sull’efficacia e l’efficienza del Servizio sanitario nazionale. La Territorio proseguirà l’esame degli Atti del Governo relativi al pacchetto economia circolare. Infine la Politiche dell’UE proseguirà il confronto sulla legge di delegazione europea. 

L’Aula della Camera

Nell’arco di questa settimana l’Assemblea della Camera esaminerà la pdl per riordinare, semplificare e potenziare le misure a sostegno dei figli a carico attraverso l'assegno unico e universale, la proposta di legge per l’istituzione di una Commissione parlamentare d'inchiesta sulle attività connesse alle comunità di tipo familiare che accolgono minori e la pdl sull'esercizio della libertà sindacale del personale delle Forze armate e dei Corpi di polizia ad ordinamento militare. A seguire si confronterà sulla proposta per l’istituzione della Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'epidemia da Coronavirus, sulla pdl per il sostegno al settore agricolo, sulla mozione per il completamento dell'idrovia Padova-Venezia, sulla pdl del per l’istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla diffusione massiva di informazioni false e sulla mozione relativa al rispetto degli accordi internazionali sull'autonomia di Hong Kong e la tutela dei diritti umani in tale territorio. Come di consueto martedì alle 11.00 svolgerà le interpellanze e interrogazioni, mercoledì alle 15.00 le interrogazioni a risposta immediata e venerdì alle 9.30 le interpellanze urgenti. 

Le Commissioni della Camera

Per quanto riguarda le Commissioni, la Affari Costituzionali esaminerà la pdl per la revisione della legge elettorale e la proposta di legge sui conflitti di interesse. La Giustizia esaminerà la pdl sulla violenza o la discriminazione per motivi di orientamento sessuale o identità di genere e la pdl sulla trasmissione del provvedimento che accoglie la domanda di riparazione per ingiusta detenzione ai fini della valutazione disciplinare dei Magistrati. La Commissione Esteri proseguirà il ciclo di audizioni sull’indagine conoscitiva sulle eventuali interferenze straniere sul sistema di relazioni internazionali della Repubblica italiana. La Difesa proseguirà le audizioni nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle condizioni del personale militare impiegato nell'operazione Strade Sicure. La Bilancio esaminerà il rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2019 e le disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2020.

La Finanze svolgerà diverse audizioni nell'ambito dell'esame della Comunicazione della Commissione europea “Verso un processo decisionale più efficiente e democratico nella politica fiscale dell'UE” e proseguirà il ciclo di audizioni sull’indagine conoscitiva sui mercati finanziari al servizio della crescita economica. A seguire esaminerà la pdl per l’istituzione dei certificati di compensazione fiscale e quella per l’istituzione di un'imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e delle relative addizionali per gli incrementi di reddito realizzati rispetto all'anno precedente. La Cultura esaminerà lo schema di decreto ministeriale per il riparto dello stanziamento del Ministero dell'istruzione per l'anno 2020 relativo a contributi ad enti, istituti, associazioni, fondazioni ed altri organismi. L’Ambiente esaminerà gli schemi di decreto legislativo sulle discariche di rifiuti e sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio.

La Trasporti esaminerà le risoluzioni sugli esami per la patente di guida e relative revisioni. L’Attività Produttive svolgerà alcune audizioni sugli Atti europei relativi al Piano d'azione a lungo termine per una migliore attuazione e applicazione delle norme del mercato unico,  ad una nuova strategia industriale per l'Europa, alla strategia per le PMI per un'Europa sostenibile e digitale e sulla trentottesima relazione annuale della Commissione al Consiglio e al Parlamento europeo sulle attività antidumping, antisovvenzioni e di salvaguardia dell'UE e sull'utilizzo degli strumenti di difesa commerciale da parte di paesi terzi nei confronti dell'UE nel 2019. 

La Lavoro terrà alcune audizioni sulla pdl disposizioni in materia di società cooperative, appalto, somministrazione di lavoro e distacco di lavoratori e alcune sulla pdl relativa a lavoro, occupazione e incremento della produttività. A seguire esaminerà le pdl sulla rappresentanza sindacale nei luoghi di lavoro, sull'accertamento della rappresentatività delle organizzazioni sindacali dei lavoratori e dei datori di lavoro privati e sul codice delle pari opportunità tra uomo e donna. La Affari Sociali svolgerà diverse audizioni sulle ricadute sociali dell'emergenza epidemiologica, con particolare riferimento alle problematiche dell'infanzia, degli anziani e delle persone con disabilità ed esaminerà la pdl sulle attività funerarie, sulla cremazione e sulla conservazione o dispersione delle ceneri. L’Agricoltura esaminerà la pdl per la disciplina, la promozione e la valorizzazione delle attività del settore florovivaistico.  



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram