Il ministro per i rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro ha posto il 19 marzo in Aula della Camera la questione di fiducia sull’approvazione, senza emendamenti e articoli aggiuntivi, del ddl di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, recante disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni (AC. 1637-A/R, approvato dal Senato) (scade il 29 marzo), nel testo licenziato dalle Commissioni riunite Lavoro e Affari sociali, a seguito del rinvio deliberato dall'Assemblea.

La Conferenza dei Capigruppo della Camera ha stabilito il seguente calendario dei lavori sulla questione di fiducia.

La votazione per appello nominale sulla fiducia avrà inizio oggi a partire dalle ore 19.35, previe dichiarazioni di voto a partire dalle ore 18.15.

Si terrà successivamente l'illustrazione degli ordini del giorno fino alle 23.00.

Domani, a partire dalle ore 9.30, proseguirà l'esame degli ordini del giorno e avrà luogo, previe dichiarazioni di voto, la votazione finale.

Il termine per la presentazione degli ordini del giorno è stato fissato alle ore 12 di oggi.

Scarica il testo

AC.1637-AR DL Reddito di cittadinanza (testo).pdf

Scarica la sintesi della seduta

DL Reddito di cittadinanza e pensioni- il Governo ha posto la fiducia in Aula Camera (sintesi 20 marzo 2019)



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram

 

Naviga tra i documenti - DL Reddito di Cittadinanza